Le iniziative dal 12 al 17 aprile

★martedì 12 aprile h18.30:  scambio di lingue/language exchange con la Casetta di Babele

★mercoledì 13 aprile h18.30: presentazione del libro ‘Settantadue’
Partecipano l’autore Simone Pieranni e Tommaso de Lorenzis, editor del libro.

…Reparto di nefrologia, dal greco nephròs, νεϕρός, che sarebbe il rene. Quando lo mangi, lo chiami rognone. In questa stanza bianca si riunisce una società segreta. Appesi alla Macchina che filtra il sangue, uomini e donne stringono legami all’insegna di un’obliqua camaraderie. Simone è un giornalista. In tre anni ha fatto 1.728 ore, dieci settimane, settantadue giorni di dialisi. Nello spazio chiuso dell’ospedale ha incontrato una Roma marginale, occulta, non raccontata. In mezzo a un crocicchio di storie che rimandano alla Banda della Magliana, alla connection criminale che da quarant’anni controlla la Capitale, a delitti irrisolti e trascorsi inconfessabili, non è stato facile decidere quale strada percorrere. Con l’olfatto del cronista e la tigna dettata dal tormento, Simone ci offre un’inchiesta informale nel passato di alcuni compagni di dialisi, mentre viaggia a ritroso nei propri ricordi: dalla città natale di Genova alla fuga in Oriente, nella Cina rutilante del nuovo capitalismo, fino ad approdare all’origine della malattia. E si sa, qualunque origine è convenzione, mitologia, fiction. Settantadue intreccia racconto autobiografico, indagine giornalistica e prosa onirica. State per affondare i denti nella carne cruda. Fratelli umani, questo è sangue di rognone…

 

★giovedì 14 aprile h18.30: presentazione del libro ‘4 petali rossi. Frammenti di storie spezzate’
Presenta il libro la scrittrice Loriana Lucciarini.
4 storie di donne.
4 urla strozzate.
4 vite spezzate.
4 ragioni in più per dire NO alla violenza.
Intervengono e dialogano con la scrittrice: Imma Battaglia, Sara Graziani, Avv. Giuseppe Campanelli e Gianluca Peciola.

13000242_1001661879922740_1869269309374334763_n

 

★ venerdì 15 aprile alle 18.30: presentazione del libro ‘Il tenore partigiano’ di Lello Saracino.
Sarà presente, insieme all’autore, la cantante argentina Rosa Rodriguez .

Roma, quartiere di San Lorenzo, via dei Volsci. Sopra il portone del civico 101 ci sta una targa, con una scritta che inizia così: «In questa casa abitò Nicola Stame». Veniva da Foggia, Nicola detto “Ugo”. Fu aviatore, cantante lirico amato da pubblico e critica, padre di tre figlie, infine partigiano del Movimento Comunisti d’Italia. Arrestato nel gennaio 1944, passò per le famigerate stanze di via Tasso, dove le SS torturavano gli antifascisti, poi finì al carcere di Regina Coeli. Ogni sera, nella sua cella, cantava arie d’opera per infondere coraggio ai compagni di prigionia. Tra questi, un giorno, capitò anche un giovane trasteverino, che a sua volta sarebbe divenuto cantante, uno dei più famosi della musica leggera italiana. Nicola fu ucciso il 24 marzo alle Fosse Ardeatine, in una delle più celebri e abiette rappresaglie naziste. Da poco aveva compiuto trentasei anni. La ricerca di Lello Saracino, giornalista e concittadino di Stame, inizia un giorno del 2000, quando un vecchio partigiano gli fa ascoltare una cassetta. Una voce emerge dal passato e canta, invita a spegnere un orrendo foco, a prendere le armi per impedire una morte ingiusta e crudele, e un coro le risponde: «All’armi, all’armi! Eccone presti / a pugnar teco, teco a morir.» Il tenore partigiano racconta il pugnare di Nicola contro il nazifascismo e il suo morire insieme ai compagni di lotta. Nel presentarvi questo libro, ci piace ricordare un verso di Franco Fortini: «Chi ha compagni non morirà.»

 

★sabato 16 aprile:

dalle h10.00 mercatino delle pulci di Casetta Rossa e lettura a cura di Lottavolegge (i libri gioco…giocare con i libri – partecipazione gratuita e senza prenotazione);
dalle h11.00 incontro di lettura per bambini con ‘La banda del libro’ (il gruppo di lettura dedicato ai bambini e alle bambine di tutte le età. Venite a scambiare i vostri libri e a parlare dei vostri autori preferiti).
dalle h15.00 alle h19.00 workshop gratuito di autocostruzione sedute in pallett per grandi e piccini a cura del Think Green Eco Festival.

12977082_926962910734260_6173099531365022525_o

 

★domenica 17 aprile:

dalle h10.00 alle 12.30 workshop gratuito di autocostruzione sedute in pallett elaboratorio creativo pittorico per bambini ‘Cartoni animali’ a cura del Think Green Eco Festival;
dalle h16.00 1° Anniversario del Sentiero Urbano ‘Victor Cavallo’:

Ripercorriamo il sentiero segnato il 29 marzo del 2015 che si snoda per i lotti di Garbatella. Come l’anno scorso saremo accompagnati da Claudio D’Aguanno che ci racconterà la storia del nostro quartiere e la vita di Victor. Saranno con noi anche Redflex che preparerà racconto fotografico e video, il gruppo di lettura ‘Cavallo Pazzo Legge’ che ci leggerà alcuni testi di Victor Cavallo e avremo anche il piacere di ‘camminare musicalmente’ con la Titubanda. L’associazione ‘Lottavolegge’, invece, ha preparato un intervento dal titolo ‘Bimbi in sosta’ – momento dedicato ai piccoli escursionisti e ai loro genitori, per cambio pannolino, allattamento e coccole letterarie. La giornata continuerà a Casetta Rossa con un grande aperitivo e per l’occasione ci sarà la prima festa di APE Roma. Durante la festa avrete la possibilità di avere info sulla nostra associazione e tesserarvi.

★domenica 17: #colazioneNOtrivVotaSI
tutti a votare SI al referendum e poi colazione gratis a Casetta Rossa mostrando la tessera elettorale


Ricordiamo che la somministrazione è consentita esclusivamente ai soci/e. Visitate il nostro sito per rimanere aggiornati e scaricare il modulo di tesseramento nella sezione CHI SIAMO/DIVENTA SOCIO/A e portarlo già compilato a Casetta Rossa www.casettarossa.org